Atto Costitutivo

in data 5 aprile 2013 si sono riuniti i seguenti Sigg: Edoardo Cara [omissis]; Marco Fiorillo [omissis]; Marco Fontana [omissis]; Marco Pogliani [omissis]; Tullio Ricci [omissis]; Francesco Triglia [omissis];

 

che di comune accordo, stipulano quanto segue:

 

art. 1 - Dai suddetti comparenti, in qualità di soci fondatori, è costituita una libera associazione di Promozione Sociale - ex L. 383/00 e L.R.T. 42/2002 - denominata " JCM ", di seguito definita "Associazione".

 

art. 2 - L'Associazione è una libera aggregazione di persone e non ha scopo di lucro e svolge attività di utilità sociale a favore degli associati e di terzi.

 

art. 3 L'Associazione ha sede a Milano in Via Spoleto, 4

 

art. 4 L'Associazione ha come scopo esclusivo il fine di:

          a) promuovere e diffondere la cultura musicale ed in particolare la musica jazz;

          b) promuovere ed organizzare rassegne, concerti e manifestazioni musicali, teatrali, cinematografiche ed attività multimediali, nel rispetto dei valori etici e sociali della comunità;

          c) diffondere ed ampliare la conoscenza della cultura musicale, letteraria ed artistica in genere, attraverso contatti fra persone, enti ed associazioni;

          d) promuovere e sostenere i giovani artisti, anche mediante l’organizzazione di

concorsi ed iniziative di formazione musicale;

          e) ampliare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti ed operatori sociali, in campo musicale ed artistico in genere affinché sappiano trasmettere l’amore per la cultura musicale ed artistica come un bene per la persona ed un valore sociale;

In particolare l'Associazione si propone di svolgere le seguenti attività, elencate a titolo indicativo e non esaustivo: promuovere manifestazioni, convegni, dibattiti, festival, concerti, seminari, mostre, master class, incontri didattici e ricerca; promuovere fondazioni, centri studi, iniziative editoriali e promozionali nonché intraprendere tutte quelle attività che non contrastino con gli articoli precedenti; istituire borse di studio, premi ed incentivi a tutti i livelli; sviluppare attività nel campo della musica sia attraverso la didattica e l’insegnamento delle discipline musicali sia attraverso manifestazioni di carattere musicale; creare e sostenere una propria orchestra o proprio gruppo musicale ovvero favorirne altri.

L'Associazione potrà perseguire gli scopi sociali anzidetti mediante l'organizzazione di attività artistiche culturali comunque intese, anche in forme consortili fra associazioni ed altre organizzazioni di carattere pubblico o privato.

L'Associazione opera prevalentemente mediante l'azione diretta e personale dei propri soci.

L'Associazione, qualora se ne presentasse la necessità potrà, per il raggiungimento degli scopi sociali, stipulare accordi o convenzioni con Enti Pubblici, Privati o altre associazioni.

L'Associazione svolge le proprie attività senza fini di lucro e non svolgerà attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse.

L'Associazione potrà inoltre ricevere contributi e sovvenzioni di qualsiasi natura da Enti Pubblici o Privati e potrà inoltre prestare occasionalmente servizi contro corrispettivo specifico.

A tal fine l’associazione potrà assumere tutte le iniziative necessarie ed idonee, conformi con lo statuto associativo e la normativa vigente.

 

art. 5 L'Associazione ha durata illimitata nel tempo.

 

art. 6 L'Associazione è apartitica e aconfessionale.

 

art. 7 I costituenti assumono a disciplinare e regolare l'associazione lo Statuto che si allega alla presente scrittura privata, a farne parte integrante e sostanziale che gli stessi sottoscrivono e approvano.

L'Associazione avrà come principi informatori, analizzati dettagliatamente nell'allegato Statuto Sociale: l'assenza di fini di lucro, la democraticità della struttura, l'elettività delle cariche associative, la gratuità prevalente delle prestazioni fornite dagli associati e quant'altro richiesto per la valida costituzione di un'associazione avente la qualifica di Associazione di Promozione Sociale.

 

art. 8 - I presenti Soci Fondatori approvano che l'importo della quota da loro versata, per il primo anno, a favore dell'Associazione costituente il fondo sociale verrà stabilita durante la prima riunione del Consiglio Direttivo, mentre i contributi successivi saranno stabiliti dal Consiglio Direttivo e ratificati dell'Assemblea Ordinaria dei Soci.

 

art. 9 I costituenti decidono per l'immediata elezione del Presidente nella persona del Sig. Tullio Ricci; del Vice-Presidente nella persona del Sig. Edoardo Cara; del Segretario nella persona del Sig. Marco Pogliani; del Tesoriere nella persona del Sig. Francesco Triglia; dei Consiglieri nelle persone dei Sigg. Marco Fiorillo e Marco Fontana; i suddetti nominati vanno a costituire il primo Consiglio Direttivo.

Con la firma in calce alla presente scrittura privata, i suddetti nominati accettano e dichiarano che non sussistono a loro carico cause d'ineleggibilità e o di decadenza di cui all'art. 2382 C.C.

 

art. 10 I costituenti conferiscono mandato al Presidente per la registrazione della presente documentazione e l'espletamento di ulteriori adempimenti necessari

Il primo esercizio sociale si chiuderà il 31 dicembre 2013

 

Milano li, 5 aprile 2013